Ue, M55 verso voto a favore per Ursula von der Leyen

Bruxelles (Belgio), 11 lug. (LaPresse) - "E' stato un incontro positivo, gradevole con Ursula von der Leyen. Lei ha puntualizzato alcune delle priorità del suo impegno che sono anche i nostri, in particolare per un salario minimo europeo e una visione dell'Europa e dell'Italia sui flussi migratori che condividiamo, ha sottolineato che i bordi italiani sono confini europei e che il regolamento di Dublino va revisto ". Cosi' Tiziana Beghin, capogruppo M5S al Parlamento europeo al termine dell'incontro con la candidata designata alla presidenza della Commissione europea. "Ho apprezzato molto personalmente la volontà di aprire le istituzioni europee al mondo femminile. Ci ha fornito elementi di cui discuteremo in delegazione e a livello di capo politico e con il premier Conte faremo una riflessione basata su parole positive che però vogliono dei fatti". La delegazione tornerà a discuterne tra lunedì e martedì.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata