Ue, Conte: Volume 1100 miliardi per bilancio è inadeguato

Roma, 7 feb. (LaPresse) - "La nostra visione del governo per il bilancio Ue è chiara: con il negoziato si definiranno gli strumenti a disposizione dell'Ue per costruire un futuro che si avvicina ai bisogni dei cittadini europei. Il volume complessivo di circa 1.100 miliardi nell'attuale proposta negoziale di bilancio pluriennale rischia, anzi è senz'altro, inadeguato. Quando le sfide sono complesse non si affrontano gratis". Così il presidente Giuseppe Conte, al convegno 'Un nuovo bilancio europeo all'altezza delle sfide'.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata