Ue, Conte: "Rivendichiamo commissario di primo piano, adeguato all'Italia"

"Rivendichiamo un portafoglio economico di primo piano perché riteniamo sia adeguato alle ambizioni e alle responsabilità che l'Italia vuole assumersi in questa legislatura". Lo ha detto il presidente del Consiglio Giuseppe Conte nel corso di un punto stampa a palazzo Chigi prima dell'incontro con i la presidente eletta della Commissione Europea, Ursula von der Leyen. "Siamo pronti a concordare un profilo che sia il più possibile adeguato nell'interesse dell'Italia e dell'Europa intera", ha aggiunto il premier.