Ue, Conte: Non si può guardare a ombelico nazionale

Roma, 20 lug. (LaPresse) - "Se questo piano viene riempito di ostacoli operativi, viene riempito di meccanismi in qualche modo ne condizionano e compromettono l'efficacia questo piano non serve a nulla. Quindi ho richiamato tutti a una assunzione di responsabilità non stiamo scherzando e guardare all'ombelico nazionale". Cosi il premier Giuseppe Conte, parlando con i cronisti a margine del Consiglio europeo.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata