Ue, Conte: Da Stati che vogliono 'rebates' aspetto aperture su Recovery fund

Roma, 1 lug. (LaPresse) - "Nella discussione sul Quadro finanziario pluriennale figureranno anche i cosiddetti 'rebates' per pochi Stati Membri che, fin dal negoziato precedente alla crisi da Covid-19, abbiamo definito anacronistici. Ne comprendiamo l'elevata importanza per alcuni Stati membri, in termini di politica nazionale, ma vogliamo credere che tale sensibilità venga accompagnata da quegli stessi Stati membri da apertura e flessibilità riguardo a 'Next Generation Eu'". Così il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, durante il question time alla Camera.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata