Ue, Conte: Ci opporremo a tagli in Spazio, Difesa, sicurezza e digitale

Roma, 11 dic. (LaPresse) - "Con riferimento alle singole politiche, il Governo intende opporsi ai tagli sproporzionati, che colpirebbero settori strategici quali lo Spazio, il digitale, la Difesa, la sicurezza: si tratta di una sottrazione di risorse alle nuove priorità dell'Unione europea che devono invece necessariamente rimanere ambiziose". Lo afferma il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, alla Camera, per le comunicazioni in vista del Consiglio europeo del 12 e 13 dicembre.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata