Ue, Conte: "Abbiamo testa, cuore ed energia per tornare potenza europea"

Intervento del premier all'assemblea di Confindustria: "Italia capace di promuovere i meriti di tutti"

"I prossimi mesi sono cruciali. Vogliamo una chiara demarcazione rispetto al passato, con mutamento di passo e prospettiva. Abbiamo testa, cuore, energia per recuperare la statura di potenza dell'Unione europea". Lo ha dichirato il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, intervenendo all'assemblea pubblica di Confindustria. "La nostra visione del Paese è quella di un'Italia capace di promuovere i meriti di tutti, ma di prendersi cura dei bisogni di ciascuno, al lavoro per superare costantemente i propri limiti", ha aggiunto il premier. DISTRIBUTION FREE OF CHARGE - NOT FOR SALE