Ue, Calenda (Pd): Delusi da Von der Leyen, socialisti spaccati

Bruxelles (Belgio), 11 lug. (LaPresse) - "Siamo rimasti delusi perché il suo discorso ha eluso dei punti importanti, il gruppo socialista è molto spaccato. Ci sono elementi pro e contro". Lo ha dichiarato Carlo Calenda, eurodeputato Pd, in un videomessaggio trasmesso su Twitter e sulla piattaforma di 'SiamoEuropei', dopo l'incontro tra i deputati socialisti e Ursula Von der Leyen, designata alla Presidenza della Commissione europea. Calenda ha definito "scivolosa" la candidata e senza particolare "commitment" sulla questione del rispetto dello stato di diritto. "È molto importante che la presidente della Commissione assuma su di sé l'onere di contrastare con grande forza i Paesi che non lo rispettano", ha sottolineato invece l'eurodeputato dem, aggiungendo che il secondo elemento critico riguarda "il criterio della flessibilità". (Segue)

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata