Ue, Berlusconi: Obama era dalla mia parte quando criticavo austerità

Roma, 3 lug. (LaPresse) - "Credo anche che il presidente Obama stesse dalla mia parte quando insistevo per degli aiuti molto più solleciti alla Grecia e quando anche riflettevo su quella politica di austerità che stava per essere ordinata a tutti i Paesi sulla quale io non ero assolutamente d'accordo". Così il leader di Forza Italia Silvio Berlusconi in uno stralcio dell'intervista di Alan Friedman, che andrà in onda questa sera su La7 nella puntata di 'Ammazziamo il gattopardo'.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata