Ue, a Torino vertici su trasporti e cultura per semestre italiano

Torino, 8 set. (La Presse) - Due vertici europei, il primo sui trasporti e il secondo sulla cultura. Si terranno a Torino a settembre e sono due tra i più importanti eventi presentati oggi dal sindaco Piero Fassino che si terranno in Piemonte in occasione del semestre italiano di presidenza dell'Unione europea. Il 17 e il 18 settembre al Politecnico, nella sede delle facoltà di Ingegneria dell'Auto al Lingotto, si terrà il meeting delle Authority europee dei Trasporti a cui parteciperà il ministro Maurizio Lupi. Verranno discussi i temi delle ferrovie. Il 23 e il 24 settembre, invece, alla Reggia di Venaria si terrà il vertice dei 28 ministri europei della cultura. Si svolgerà la conferenza internazionale 'Il patrimonio culturale come bene comune: verso una governance partecipativa del patrimonio culturale nel terzo millennio' che sarà aperta dal ministro Dario Franceschini.

Il 23 settembre si svolgerà anche la Note blu dei musei, che saranno aperti fino a mezzanotte. Il programma di eventi torinesi si aprirà con il bureau straordinario del Comitato europeo delle Regioni l'11 e 12 settembre al Teatro Regio con il ministro del Lavoro Giuliano Poletti e i sindaci e i presidenti delle rehioni dei 28 paesi europei. Tema dell'incontro sarà il lavoro giovanile. Chiuderà la serie di una ventina di grandi eventi l'11 e il 12 dicembre la prima edizione del forum italo-tedesco.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata