Ucraina, Napolitano: Dolore per uccisione Rocchelli

Roma, 25 mag. (LaPresse) - Il presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, "ha appreso con costernazione e dolore la notizia dell'uccisione del giornalista e fotografo italiano Andrea Rocchelli e del suo interprete Andrey Mironov nei pressi di Slaviansk, nell'Ucraina Orientale". Lo scrive il Quirinale in una nota, aggiungenfo che "l'uccisione di un operatore dell'informazione, nello svolgimento dei suoi compiti, richiama a tutti la tragedia che insanguina un paese a noi vicino anche in questi giorni così importanti per l'Europa".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata