Turchia, Conte: Risposta Ue decisa, ok dialogo ma serve chiarezza

Milano, 2 ott. (LaPresse) - Sulla Turchia dall'Ue è stata data "una risposta molto decisa e ferma. Chiaramente, ricorreremo a tutte le risorse per coltivare un dialogo costruttivo con la Turchia ma chiediamo anche che ci sia una chiarezza di posizioni per quanto riguarda tutti i rapporti con gli Stati membri dell'Unione europea". Così il premier, Giuseppe Conte, a margine del Consiglio europeo, a Bruxelles. "Continueremo ad aggiornarci entro la fine dell'anno per monitorare questa situazione e per far sì che il rapporto tra Stati membri e Turchia si possa svolgere nel modo più corretto possibile", ha aggiunto.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata