Tricolore, Mattarella: E' espressione di spinta a identità e impegno

Roma, 7 gen. (LaPresse) - "La nostra bandiera, che viene issata dai nostri militari nelle missioni dei pace all'estero, che viene esposta nelle sedi dello Stato e delle Autonomie locali, che viene sventolata dai cittadini nelle ricorrenze o nelle manifestazioni sportive, è espressione della spinta all'identità e all'impegno comuni". Lo dichiara in una nota il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, in occasione della Festa del Tricolore.

"L'unità del Paese è un presupposto della Repubblica, ma è anche un suo obiettivo primario - aggiunge Mattarella -. Unità tra i territori, rispettandone le peculiarità e aumentando la collaborazione. Unità del corpo sociale. Unità tra le generazioni. Unità nell'esercizio e nel riconoscimento di diritti e doveri: è proprio il compimento del dettato costituzionale, a partire dall'effettiva uguaglianza e dalle pari opportunità dei cittadini, a rafforzare quella dimensione nazionale che può renderci più forti e fare dell'Italia una protagonista dell'Unione europea".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata