Tria: "Reddito di cittadinanza e calo tasse di pari passo"
Reddito di cittadinanza e taglio delle tasse devono procedere di pari passo. Il ministro dell'Economia Giovanni Tria spiega in un'intervista a Bloomberg le intenzioni del governo. Le due misure sono "necessarie a cambiare il sistema e a sostenere la crescita", ha dichiarato il titolare del Tesoro e arriveranno con la prima legge di bilancio. "La discontinuità rispetto ai precedneti governi non riguarderà il deficit ma piuttosto il mix delle politiche", continua Tria ribadendo inoltre che non ci saranno manovre correttive quest'anno. Dalle colonne de La Stampa intanto Luigi Di Maio conferma: "Il prossimo passo sarà il reddito di cittadinanza, lo stiamo studiando con la flat tax".