Tremonti alla Lega: Dimissioni Governo? Ora è importante la stabilità

Milano, 22 gen. (LaPresse) - Giulio Tremonti non ritiene che il presidente del Consiglio Mario Monti dovrebbe 'staccare la spina' e dimettersi, come chiede la Lega Nord. "In questo momento credo che l'equilibrio finanziario non ci sia ancora", dice Tremonti, intervistato da Fabio Fazio, nel corso della registrazione del programma 'Che Tempo Che Fa'. "Nonostante alcuni interventi e alcuni errori - compiuti anche dall'attuale esecutivo, spiega Tremonti - non c'è ancora l'eqilibrio. Sui mercati i soldi sono pochi e molti sono della Bce. La situazione è molto critica, credo che in questo momento sia importante la stabilità". A proposito delle divisioni interne al Carroccio, Tremonti ha spiegato: "Ho sempre seguito la regola che non devi occuparti degli altri partiti e ritengo che mettersi ad intrigare in casa d'altri sia sbagliato".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata