Trani, avv. Azzollini: Su conferma domiciliari, valuteremo ricorso

Roma, 3 lug. (LaPresse) - "Dobbiamo leggere le motivazioni e poi valuteremo il ricorso in Cassazione". Così Felice Petruzzella, l'avvocato difensore di Antonio Azzollini, commenta la sentenza del Tribunale del Riesame di Bari, che ieri ha rigettato il ricorso presentato dal senatore di Ncd confermando la misura cautelare degli arresti domiciliari disposta dal gip del Tribunale di Trani nell'ambito dell'inchiesta sul crac da 500 milioni di euro dell'istituto Casa della Divina Provvidenza.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata