Tragedia parco Pollino, Ministro Costa: "Basta morti per sciatteria"
"Basta morti per colpa della sciatteria nella gestione del territorio". Duro il ministro dell'Ambiente Sergio Costa parlando della tragedia del parco del Pollino in Calabria, dove sono morte 10 persone a causa della piena del torrente Raganello. "L'Italia si è stancata di piangere i morti", ha aggiunto Costa comunicando di aver aperto un fascicolo amministrativo presso la prefettura di Cosenza parallelamente all'apertura del fascicolo penale.