Traffico di droga ed estorsioni, raffica di arresti a Potenza
La droga arrivava da Marocco e attraverso Spagna e Francia giungeva in Italia fino alla provincia di Potenza. Qui la polizia ha compiuto numerosi arresti di presunti membri di un'organizzazione criminale dedita al traffico di sostanze stupefacenti. Tra le accuse rivolte agli arrestati anche quelle di tentato incendio e danneggiamento, spendita di monete false ed estorsione, nonché detenzione e porto abusivo di armi.