Totoministri, Salvatore Rossi in pole per superministero Economia
Totoministri, Salvatore Rossi in pole per superministero Economia

L'ex Direttore generale di Bankitalia sarebbe gradito sia in area PD che 5S

 Toto ministri per il nuovo governo M5S-PD. Il Sole 24 Ore riporta che, per "il ministero dell'Economia, avanza l'ipotesi di Salvatore Rossi, ex direttore generale di Bankitalia (in ambienti Pd si fa anche il nome dell'economista Lucrezia Reichlin se appunto si dovesse convergere su un profilo tecnico e non politico). In caso di soluzione politica, spettando l'Economia al Pd, restano comunque in campo i nomi di Roberto Gualtieri, Antonio Misiani, Fabrizio Barca o l'ex ministro Pier Carlo Padoan".Al Viminale potrebbe andare il capo della Polizia Franco Gabrielli. Per il Pd rimane inaccettabile che oltre a ricoprire una carica ministeriale (Difesa o Lavoro), il leader del M5S Luigi Di Maio continui a fare anche il vicepremier. Il quotidiano riporta che il PD è per un vicepremier "unico democratico (Dario Franceschini, che in questo caso potrebbe avere anche la delega ai Rapporti con il Parlamento ora nelle mani di Riccardo Fraccaro, che resterebbe alle Riforme)". La soluzione potrebbe essere anche quella di rinunciare ad avere un vicepremier nel governo M5S-PD."Alla casella degli Esteri, altro ruolo sul quale c'è la massima attenzione da parte del Quirinale, resta in pole l'ex premier dem Paolo Gentiloni (che potrebbe anche andare alla Ue come commissario invece di Enrico Letta o Roberto Gualtieri). Alla Giustizia Di Maio vuole confermare Bonafede, ma è braccio di ferro con il vicesegretario del Pd Andrea Orlando"

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata