TOP Commercio, Bersani: Mio decreto va aggiustato ma restano quei paletti

Roma, 10 set. (LaPresse) - Pier Luigi Bersani commenta ai microfoni di Radio Radicale la stretta sulle aperture domenicali dei supermercati, annunciata dal ministro Luigi Di Maio. "Vorrei solo ricordare che prima della legge Monti c'era la legge Bersani che teneva conto delle specificità di tutti Comuni, metteva dei paletti e lasciava spazio alla concertazione.

Credo si troverà una mediazione intorno a questi punti perché credo si debba mediare tra l'interesse di avere dei servizi tra cui anche quelli del commercio garantiti e l'esigenza di mantenere un giorno di riposo", spiega il leader di LeU. "Io credo - aggiunge - che le norme del '98 vadano un po' aggiustate. Ma quello resta per me il criterio di fondo: distinguere dove inserire le norme è concertare con le realtà locali". Il deputato sottolinea poi ricorda poi che nel suo provvedimento aveva inserito una norma specifica per i comuni turistici: "Ci furono Regioni che dichiararono tutti i comuni turistici come le Marche".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata