Toninelli: “Sequestrare imbarcazioni delle Ong che non rispettano diritto internazionale”

“Le navi che sono arrivate, la Sea Watch ad esempio, sono tornate in circolazione. Quindi vanno sequestrate le imbarcazioni Ong che non rispettano il Diritto Internazionale e non rispondono alla guardia costiera libica che ha preso i coordinamenti girandosi verso l’Italia. Vanno sequestrate immediatamente in modo tale che non possano tornare in mare e fare teatrini per tirarsi addosso tutte le telecamere del mondo e cercare di diventare degli eroi per qualche voto”. Lo ha detto il ministro delle Infrastrutture Danilo Toninelli dopo la violazione al divieto di entrare nelle acque italiane.