Terrorismo, Santanché: Orrore non convalidare fermo ricercatrice

Roma, 23 dic. (LaPresse)- "Provo orrore per la decisione del gip di Palermo di non convalidare il fermo della ricercatrice libica dell'università di Palermo che faceva propaganda per la Jihad, scrivendo addirittura su Facebook 'Allah deve mangiare il cuore dei suoi nemici'. Complimenti vivissimi a chi si è reso protagonista di questa decisione scellerata. Stiamo continuando a stendere il tappeto rosso ai terroristi invece di mandarli via dall'Italia". Così Daniela Santanché di Forza Italia.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata