Terrorismo, Orlando: Servono intercettazioni anche su Playstation e chat

Roma, 26 nov. (LaPresse) - È importante adeguare gli strumenti di intercettazione alle nuove modalità di comunicazione. Lo ha detto il ministro della Giustizia Andrea Orlando al termine del vertice antiterrorismo che si è tenuto oggi al ministero di via Arenula.

"Una volta lo scambio di notizie avveniva solo via telefono - ha spiegato ai giornalisti -. Oggi la rete offre infinite possibilità. Dobbiamo potenziare le nostre capacità di intercettazione sulle Playstation ad esempio, ma anche sulle chat legate ad altri programmi, come quelli per scaricare la musica".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata