Terrorismo, Grasso: Gravi errori di chi ha sostenuto milizie sono concausa Isis

Roma, 26 nov. (LaPresse) - "Per quanto attiene specificamente allo Stato Islamico, non può sottacersi come i gravi errori di calcolo di chi ha sostenuto milizie di vario genere, perdendone spesso il controllo, siano stati una concausa del radicamento territoriale del gruppo terroristico con le conseguenze drammatiche che conosciamo". Così il presidente del Senato Pietro Grasso nel suo intervento all'assemblea parlamentare della Nato a Firenze.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata