Terrorismo, Gabrielli: Prima o poi anche Italia pagherà prezzo
Intervista al capo della Polizia su quotidiano.net

 "Prima o poi pagheremo anche noi un prezzo, non c'è dubbio. Inutile illudersi. Ma è chiaro che saremmo sconfitti solo se ci lasciassimo condizionare nella nostra quotidianità". Lo ha detto il capo della polizia Franco Gabrielli in una intervista al quotidiano.net, parlando del terrorismo internazionale. Il fatto che finora non sia avvenuto, ha aggiunto, "è il frutto di diversi fattori. Oltre all'ottimo lavoro di prevenzione, il punto è che non abbiamo sacche gravi di marginalizzazione e che noi i sospetti terroristi li espelliamo subito".
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata