Terremoto, Renzi segue la situazione. Protezione civile al lavoro
Mezzi speciali nelle zone del sisma

Palazzo Chigi, in contatto con la protezione civile, segue da questa notte la situazione dopo la forte scossa di terremoto di magnitudo 6.0 registrata alle 3.36 di questa notte con epicentro vicino Rieti, 113 chilometri a Nord Est di Roma. Il Presidente del Consiglio Matteo Renzi segue gli eventi. Sono attivi i numeri del contact center della Protezione civile: 800840840 e della sala operativa della Protezione civile Lazio: 803555. Il Dipartimento della Protezione civile è in contatto con tutti i territori colpiti dal sisma, come ad Amatrice (Rieti), dove si stanno dirigendo i mezzi speciali.

Palazzo Chigi, in contatto con la protezione civile, segue da questa notte la situazione dopo la forte scossa di terremoto di magnitudo 6.0 registrata alle 3.36 con epicentro vicino a Rieti, 113 chilometri a Nord Est di Roma. Il Presidente del Consiglio Matteo Renzi segue gli eventi. Sono attivi i numeri del contact center della Protezione civile: 800840840 e della sala operativa della Protezione civile Lazio: 803555. Il Dipartimento della Protezione civile è in contatto con tutti i territori colpiti dal sisma, come ad Amatrice (Rieti), dove si stanno dirigendo i mezzi speciali.
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata