Terremoto, Pd avvia raccolta fondi: mille euro a parlamentare
Anche la Lega Nord si è attivata destinando le donazioni via sms al numero 499.123

La politica si mobilita dopo il forte sisma che ha colpito il Centro Italia. I gruppi Pd di Camera, Senato e Parlamento europeo hanno promosso una raccolta fondi. "Il terremoto che nella notte ha colpito le province di Rieti, Perugia e Ascoli Piceno si configura purtroppo come devastante. Sono esperienze drammatiche che il nostro Paese ha già vissuto", si legge nella mail firmata dai tre capigruppo e inviata ai deputati, senatori e agli europarlamentari del Pd. "Il pensiero va alle famiglie delle vittime e di chi ha perso tutto. Siamo vicini agli uomini del soccorso, ai volontari, agli amministratori e ai nostri colleghi delle zone colpite che fin da subito si sono attivati per l'emergenza. Le prossime ore saranno decisive. Per questo abbiamo promosso una raccolta di fondi e chiediamo a ciascun deputato, a ciascun senatore e a ciascun europarlamentare del Partito democratico di sottoscrivere mille euro da destinare ai soccorsi immediati per le popolazioni colpite". Circoli del Pd di roma stanno inoltre raccogliendo generi alimentari e non: acqua, cibi in scatola, pannolini, latte in polvere, assorbenti, prodotti igiene intima, medicinali da banco, spazzolini, dentifricio. Anche la Lega Nord si è attivata, destinando le donazioni via sms al numero 499.123.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata