Terremoto, Decaro: Ricostruzione lenta, rilancio passa anche da Recovery fund-2-

Roma, 3 set. (LaPresse) - "Infine siamo soddisfatti dell'apertura del presidente Conte alla nostra proposta di sostenere alcuni progetti dei Comuni del cratere con le risorse del recovery fund. La ripresa economica dell'area colpita da sisma va sostenuta. E i 138 Comuni del cratere dispongono di un parco progetti di opere pubbliche strategiche (scuole, impianti sportivi, musei, infrastrutture per il sociale) per 7 miliardi di euro. L'uso del recovery fund in questa direzione è proprio l'occasione che l'Unione europea si aspetta l'Italia colga", conclude Decaro.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata