Tensioni Iran-Usa, Conte: "Serve azione europea"

Il premier in un'intervista: "Stiamo facendo il possibile per sicurezza nostri soldati"

Giuseppe Conte chiama a raccolta gli alleati della Ue per affrontare le tensioni internazionali in particolare quella tra Stati Uniti e Iran. Serve un'azione europea", ha detto in un'intervista a Repubblica il premier spiegando: "In questo momento tutta la nostra attenzione deve essere concentrata ad evitare un’ulteriore escalation, che rischierebbe di superare un punto di non ritorno". Il presidente del Consiglio ha espresso preoccupazione per i soldati italiani nella regione: "Faremo il possibile per garantire la loro sicurezza", ha detto Conte che ha parlato anche della situazione in Libia. "Non crediamo che ora intervenire militarmente a favore dell’una o dell’altra parte possa contribuire alla stabilità"