Tav, Toninelli: "Valutare stop dell'opera"
Il ministro delle Infrastrutture, Danilo Toninelli, ha dichiarato che il governo non esclude lo stop del Tav una volta valutati i costi e i benefici dell’opera. Questo tipo di valutazioni, ha sottolineato Toninelli durante il question time alla Camera, riguarderà ogni singola grande opera, per la quale l'esecutivo potrà agire una volta verificata l'utilità. I risultati delle analisi costi-benefici del Tav, ha aggiunto il ministro, saranno resi noti nei prossimi mesi. Dura la reazione di Sergio Chiamparino: “Non è una rotonda di paese”, ha detto il governatore del Piemonte.