Tav, Toninelli: "Vado avanti con la schiena dritta"

Un "evidente fallimento". Così il ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Danilo Toninelli sul Tav, dopo la votazione con cui il Senato ha respinto la mozione dei Cinque Stelle contraria all'opera. "Io vado avanti con la testa alta e la schiena dritta di chi sta lavorando per il Paese", aggiunge Toninelli.