Tav, Sala: "Se Italia rinuncia ai fondi, verranno redistribuiti"

Il sindaco di Milano Giuseppe Sala da Bruxelles dove ha partecipato al tavolo sulla mobilità con il commissari europeo ai trasposti Violeta Bulc interviene sulla Tav: "E' stata chiara, se l'Italia rinuncia ai fondi, verranno redistribuiti". Il primo cittadino meneghino ha anche ribadito la propria posizione sull'opera: "Io personalmente sono favorevole alla Tav".