Tav, Passera: La trasparenza è obbligatoria, è un metodo che funziona

Roma, 23 mar. (LaPresse) - "Il cantiere della Torino-Lione deve essere trasparente e mettere a disposizione tutte le informazioni necessarie". Così il ministro delle infrastrutture, Corrado Passera, commenta l'odierna visita dei deputati grillini al cantiere Tav di Chiomonte. Progetto a rischio? "Non considero quest'ipotesi". "E' un progetto irrinunciabile" secondo Passera, anche in periodo di crisi "perché si crea lavoro, 2mila posti per 10 anni". Sul suo contributo nei 15 mesi di Governo, Passera lo ritiene "un buon lavoro con un buon metodo improntato al confronto".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata