Tav, Martina: "Salvini? Troppo ambiguo quando parla di infrastrutture"

Per Maurizio Martina "ancora oggi il governo si è arrampicato sugli specchi e ha messo in scena una divisione profonda tra le sue anime". Da Torino, il segretario Pd uscente si è poi rivolto a Salvini: "Deve essere chiaro con i cittadini, perché l'ambiguità su un tema fondamentale come quello delle infrastrutture, viene poi pagato a caro prezzo dal nostro Paese".