Tav, Di Maio: Per il M5S la Torino-Lione resta un'opera dannosa

Milano, 23 lug. (LaPresse) - "Nel corso del tempo si sono succeduti nove governi, sono passati - ripeto - quasi 30 anni. Non esisteva ancora l'iPhone, non esistevano nemmeno gli smartphone, non esisteva il web come lo conosciamo oggi quando si discuteva della Torino-Lione. Parliamo di un'era oramai remota, eppure qualcuno, adesso, vorrebbe farci credere che la priorità del Paese sia questa. Media, giornali, apparati, tutto il sistema schierato a favore. Non noi. Non il Movimento 5 Stelle. Per noi la Torino-Lione era e resta un'opera dannosa". Lo scrive il vicepremier e capo politico del M5S, Luigi Di Maio, in un post su Facebook dopo le parole del presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, sulla Tav. "Ogni volta che ci siamo trovati davanti a un tema ci siamo posti una domanda. E oggi la poniamo a voi", prosegue.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata