Tav, Di Maio: Non consiglio di spingere su temi dove non siamo d'accordo

Milano, 3 feb. (LaPresse) - "Per me valgono le priorità, in questo governo ce lo siamo detti chiaramente, dall'inizio che ci sono cose su cui siamo d'accordo e altre su cui non siamo d'accordo" dunque "lavoriamo su quelle su cui siamo d'accordo: con 20 miliardi ci puoi fare tante cose". Lo dice Luigi Di Maio, da Ortona, durante un incontro con la stampa prima di un evento di campagna elettorale per le elezioni regionali in Abruzzo, replicando alle parole pronunciate dall'altro vicepremier, Matteo Salvini, a proposito di Tav. "Altrimenti devo convincermi che si spinge su cose su cui non siamo d'accordo per creare tensioni nel governo? Io non lo consiglio", aggiunge il capo politico M5S. "Io consiglierei di spingere sulle cose che sono prioritarie per gli itlaliani", sottolinea.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata