Tav, Di Maio: Il M5S non ha paura di restare solo

Milano, 23 lug. (LaPresse) - "Non abbiamo paura di restare soli, siamo sempre stati soli davanti ai partiti ed è sempre stato motivo di orgoglio. Avremmo anche potuto governare da soli, se tutti gli altri non si fossero messi d'accordo per fare una legge elettorale, poco prima del voto, che ci impedisse di guidare autonomamente il Paese". Così il vicepremier e capo politico del M5S, Luigi Di Maio, in un post su Facebook intitolato 'No alla Tav Torino-Lione', dopo le parole del presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, sulla Tav.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata