Tav, Conte: Stiamo valutando, risposta prima di Europee

Roma, 28 dic. (LaPresse) - "Abbiamo avuto un incontro presso la presidenza del Consiglio" sulla Tav. "Applichiamo un metodo molto trasparente: non alimentiamo una univoca lettura, questo governo non è contrario ai grandi lavori, valuta le grandi opere, è assolutamente a favore del piano infrastrutturale e ne realizzerà uno poderoso". Così il presidente del Consiglio Giuseppe Conte nel corso della tradizionale conferenza stampa di fine anno. "Sulle grandi opere procediamo con discernimento, la Tap l'abbiamo sbloccata, ci siamo resi conto che non c'erano elementi di irregolarità da segnalare, abbiamo valutato che non era negli interessi nazionali bloccare quel progetto. Il terzo valico verrà realizzato. Sulla Tav siamo nell'ambito di una procedura istruttoria, abbiamo incontrato i pro e i conto, andrò sul territorio. Sono come san Tommaso, voglio sempre vedere come vanno le cose. Cercheremo di rispettare l'impegno di dare una risposta prima delle elezioni europee", ha aggiunto.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata