Tav, Conte: "Non deve diventare un totem"

"Per il ponte Morandi stiamo procedendo con la massima urgenza. La Tav è un discorso diverso, non deve diventare un totem che blocca gli altri progetti". Lo ha dichiarato Giuseppe Conte in visita a Genova, in occasione della giornata inaugurale del festival di geopolitica Limes. E alla domanda su un'ipotetica crisi di governo, il Premier ha fatto finta di non capire: "Io penso solo a lavorare"