Tav, Chiamparino: "Se lunedì non partono i bandi, governo vada in Parlamento"

"Sulla Tav si è creata una situazione da Repubblica delle banane. Se i bandi, come temo, non partono lunedì meglio che il Governo si rivolga al Parlamento e si prenda le sue responsabilità. Se non tiene deve andare a casa". Lo dice Sergio Chiamparino, presidente della regione Piemonte, in occasione del flash mob delle "madamin" organizzato a Torino per dire Si' alla TAV.