Tav, Chiamparino lancia il referendum: "Il governo blocca l'opera? Piemontesi si esprimano"

​Il Consiglio regionale ha approvato la mozione presentata dal Pd a sostegno della richiesta del governatore nel caso in cui l'esecutivo bloccasse i lavori

I piemontesi potrebbero esprimersi sulla Tav già in occasione delle regionali del 26 maggio. Il Consiglio regionale ha approvato la mozione presentata dal Pd a sostegno della richiesta del presidente Sergio Chiamparino di una possibile consultazione popolare sulla Torino-Lione nel caso in cui il governo non dovesse sbloccare i bandi di gara per i lavori del tunnel di base.