Tav, Cancellieri: Pericolo maggiore è anarco-insurrezionalismo

Roma, 24 lug. (LaPresse) - "Non c'è dubbio che il pericolo maggiore è quello dell'anarco insurrezionalismo. Posso garantire che c'è la massima attenzione" e "siamo pronti a modulare le eventuali necessarie reazioni dello Stato". Lo dice il ministro dell'Interno, Annamaria Cancellieri, in un'intervista a 'Il Sole 24 Ore', in merito allo protesta No Tav, dopo i recenti scontri a Chiomonte, in Val di Susa. Cancellieri ribadisce che si tratta di "violenza allo stato puro" che "non c'entra nulla con i dissensi sul Treno ad Alta Velocità (Tav)".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata