Tav, Appendino: Unica strada è il Parlamento, non abbiamo il 51%

Milano, 30 lug. (LaPresse) - "Sulla Tav la posizione mia personale e della mia amministrazione è nota, la riteniamo un'opera inutile". Così la sindaca di Torino, Chiara Appendino. "L'unica strada è il Parlamento, avessimo il 51% dei voti potremmo trovare l'approvazione della mozione, il 51% non c'è, quindi lavoriamo sui voti che abbiamo", rimarca.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata