Tav, Appendino: "Scelta spetta al governo in base a contratto e analisi costi-benefici"

"La scelta sulla Tav spetta al governo in base al contratto e all'analisi costi-benefici". Così la sindaca di Torino, Chiara Appendino, a un presidio di solidarietà nei suoi confronti per le minacce ricevute dopo lo sgombero dell'Asilo occupato. "Non è la tenuta di una giunta che definisce le scelte del Paese", chiarisce poi la prima cittadina che si trova sotto scorta.