Tav, Appendino: "Disturbo di personalità? Il problema è la riforma Delrio, ingestibile governare così"

"Disturbo di personalità? Dovrebbe chiedere a Delrio della sua riforma sulle Città Metropolitane, è veramente ingestibile e complicato governare in queste condizioni". La sindaca di Torino Chiara Appendino risponde così all'accusa lanciata dal consigliere dei Moderati Silvio Magliano relativa al diverso atteggiamento tenuto dalla sindaca in Comune e Città Metropolitana sul Tav. Appendino si è astenuta dalla votazione della mozione a favore dell'opera all'assemblea della Città Metropolitana di ieri.