Tassisti contro Uber a Milano: Berlusconi li saluta in Centrale
L'ex premier ha incoraggiato le proteste nella stazione meneghina

Silvio Berlusconi si è fermato a salutare e incoraggiare i tassisti che stanno protestando contro Uber in stazione Centrale. L'ex Cavaliere stava salendo in auto a pochi passi dal posteggio dei taxi all'esterno dello scalo ferroviario, dove da ieri sono radunate auto bianche. Appena hanno visto Berlusconi, i tassisti lo hanno salutato con calore e gli hanno gridato "Silvio torna tu, sei il migliore". L'ex premier ha accolto con piacere le frasi di incoraggiamento, ha salutato i tassisti e a sua volta ha mostrato segni di apprezzamento per la loro iniziativa.
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata