Tap, Di Battista: Chiedo scusa a salentini, giusto mettermi al chiodo

Roma, 16 nov. (LaPresse) - "I giornali hanno fatto benissimo a pubblicare ovunque il mio video sul Tap: questo devono fare i giornali. Io mi sento di chiedere scusa ai cittadini del Salento perché li ho illusi e il primo sono stato io a illudermi. E' evidente che quando pronunciavo questa frase pensavo che il M5S avrebbe governato da solo e purtroppo non governa da solo perché ci sono queste dinamiche all'interno di una maggioranza che purtroppo non è unica. Io avrei sempre voluto governare da solo o meglio vorrei sempre che il M5S governasse da solo. Fermo restando che è giusto mettermi al chiodo per queste parole. Farò più attenzione alle mie parole oppure cercherò di fare più pressione affinché certe promesse che abbiamo fatto, e sulle quali abbiamo preso i voti, vengano mantenute". Così Alessandro Di Battista (M5S) in collegamento dal Nicaragua con Accordi & Disaccordi nella puntata che andrà in onda questa sera alle 22.45 sul canale Nove di Discovery Italia.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata