Tangenti Lombardia, Salvini: "Le questioni morali non riguardano la Lega"

Il governatore lombardo Attilio Fontana è indagato per abuso d'ufficio nella maxi inchiesta della Dda di Milano che ha portato a 43 arresti. L'esponente leghista sarà sentito dai pm lunedì 13 maggio. "Le questioni morali non riguardano noi , Fontana persona al di sopra di ogni sospetto", chiarisce il ministro dell'Interno e leader del Carroccio Matteo Salvini, durante una conferenza stampa al Viminale.