Taglio parlamentari, Matteo Renzi: "Il referendum non cambia niente"

"Sarebbe impossibile che si andasse a votare con il numero pieno dei parlamentari. Il referendum non cambia niente, si voterà comunque per 600 parlamentari". Così il leader di Italia , Matteo Renzi, che poi scherza: "Se c'è uno che non vuol sentire parlare di referendum, quello sono io".