Strage Bologna, Mattarella: Eliminare le zone d'ombra sugli ideatori

Milano, 2 ago. (LaPresse) - "Le istituzioni, grazie all'opera meritoria dei suoi uomini, sono riuscite a definire una verità giudiziaria, giungendo alla condanna degli esecutori e portando alla luce la matrice neofascista dei terroristi. L'impegno profuso non è riuscito, tuttavia, a eliminare le zone d'ombra che persistono sugli ideatori dell'attentato. È una verità che dovrà essere interamente conquistata, per rendere completa l'affermazione della giustizia". Così il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, in occasione del 39esimo anniversario della strage di Bologna.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata